Internals Srl
Tel: (+39) 0524 520114 - Email: info@internals.it

Protezione passiva al fuoco

Un'esigenza per chi progetta e costruisce

Prevenzione è protezione

L’incendio è una combustione non voluta né controllata dall’uomo: il fuoco si alimenta in presenza di un’adeguata quantità di comburente, che di solito è l’ossigeno contenuto nell’aria e con materiali con materiali combustibili abbondantemente presenti in ogni costruzione.

Oggi la prevenzione da incendio non è un semplice optional, bensì un’esigenza nel campo della progettazione e delle costruzioni, e per tale ragione è sempre più soggetta a leggi e normative che ne regolamentano le caratteristiche.

L’evento incendio si classifica tra le azioni eccezionali, fortunatamente rare, ma da tenere in massima considerazione a livello preventivo. Quando un elemento in acciaio, cemento armato normale o precompresso, non è protetto ed è esposto a temperature elevate perde la capacità di sopportare le sollecitazioni per cui è stato progettato.
Per ritardare il collasso dell’elemento e dell’intera struttura occorre predisporre un sistema di protezione passiva dal fuoco che aumenti la resistenza al fuoco degli elementi strutturali e ne prolunghi la capacità portante per un periodo di tempo necessario a estinguere l’incendio e a evacuare l’area. (Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni – DM 14 gennaio 2008)

Va da sé che la qualità e le caratteristiche di un materiale sono di importanza vitale nel momento in cui si tratta di sceglierlo e applicarlo. La gamma per le protezioni passive al fuoco proposta da Internals copre una vasta gamma di problematiche.

 

Tutte le applicazioni sono correlate dalle necessarie certificazioni inerenti alla tipologia di materiale e alla corretta posa in opera.

Visualizza: